Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.



Articoli

Tavolata di San Giuseppe

tavolata04Giovedì 17 marzo, per iniziativa della mamma di una nostra alunna originaria di Valguarnera e con la collaborazione di docenti, alunni e personale ATA, nell’Auditorium della scuola è stata allestita una Tavolata di San Giuseppe, rito suggestivo che unisce folklore, devozione e cultura e ha riscosso grande curiosità e interesse.

San Giuseppe è compatrono di Valguarnera, che, il 19 marzo, lo ricorda con le classiche "Tavolate di San Giuseppe".

È tradizione che a queste tavolate preparate dai devoti come ex voto, partecipino diverse figure chiave della vita di Gesù: la Madonna, il bambino e lo stesso San Giuseppe (la Sacra Famiglia), rappresentati da vere e proprie comparse sedute dinanzi alla tavola imbandita.

Oltre al pane, dalle forme caratteristiche che evocano la simbologia religiosa (i simboli rappresentati sono quelli della tradizione cristiana, come il pesce, o i simboli della pentecoste, cioè la scala, la tenaglia o i tre chiodi e altre forme di chiaro riferimento religioso), vi sono piatti tipici della tradizione, quali la pasta con il miele, la pagnuccata, cardi e broccoli fritti, oltre che dolci regionali come il cannolo o il bocconcino.

tavolata01

tavolata02

tavolata03

tavolata04