Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.



Giochi matematici per gli studenti del "Da Vinci"

mat1Anche quest’anno si è svolta nell'auditorium della sede centrale, il 13/11/2018, la fase preliminare per l’accesso ai "Campionati Internazionali di Giochi Matematici” organizzati dal Centro PRISTEM, dell'università Bocconi. "Logica, intuizione e fantasia" è lo slogan della manifestazione.

Vuole comunicare con immediatezza che i "Campionati Internazionali di Giochi Matematici" sono delle gare matematiche ma che, per affrontarle, non è necessaria la conoscenza di nessun teorema particolarmente impegnativo o di formule troppo complicate. Occorre invece la voglia di giocare, un pizzico di fantasia e quell'intuizione che fa capire che un problema apparentemente difficile è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Un gioco matematico è un problema con un enunciato divertente e intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po' a pensare.

Sono già 5 anni che il nostro istituto partecipa all’importante iniziativa dell'università Bocconi. Nel dettaglio i test sono costituiti da giochi che sfruttano le capacità logiche, geometriche e di calcolo mentale. Sono divisi per categorie: C2 per le classi prime, L1 per le classi 2, 3 e 4 e L2 classi quinte. Hanno partecipato 72 alunni di tutti gli indirizzi guidati dalla docente Ada Saullo, coadiuvata dalla professoressa Tiziana Chiaramonte che ha seguito gli studenti dei professionali. Quest'anno gli alunni hanno partecipato con particolare interesse ed entusiasmo. Nel marzo del 2019 saranno pubblicati i risultati inseriti in una graduatoria di Istituto e una graduatoria nazionale.

mat2