Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.



Presentazione del libro "Gli strateghi del male"

strateghi

Lunedì 9 maggio, alle ore 11,00, presso l'Aula Magna della sezione associata dell'Istituto Professionale "G.B. Giuliano", il regista Roberto Greco presenterà il libro "Gli strateghi del male" di I.M.D. (pseudonimo per motivi di sicurezza dell'autore).

 

I.M.D. è sovrintendente capo della polizia di Stato, fa parte dei quadri direttivi del S.I.A.P. e ha lavorato dal 1995 al 2013 presso la sezione Catturandi della squadra Mobile di Palermo. Oggi presta servizio presso la sezione criminalità straniera della medesima squadra Mobile. Ha partecipato agli arresti di latitanti del calibro di Bernardo Provenzano, Giovanni Brusca, Pietro Aglieri, Salvatore e Sandro Lo Piccolo, Gianni Nicchi e altri. 

Pluridecorato, è stato promosso per ben tre volte al grado successivo per merito straordinario. Per Dario Flaccovio ha pubblicato i romanzi Catturandi (2009), 100% sbirro (2010, scritto con Raffaella Catalano), Dragoni e Lupare (2012) e La Catturandi. La verità oltre le fiction (2015). Per Edizioni Leima ha scritto il romanzo Il vurricatore (vincitore del Premio speciale "Tra le righe della legalità" nell'ambito del Festival dell'editoria Kaos) mentre per la Caracò Edizioni ha contribuito al saggio dal titolo “Dove Eravamo”, curato dal giornalista M. Perna. 

Nel 2010, a Roma, gli è stato assegnato il Premio Nazionale Paolo Borsellino per l’impegno profuso in difesa e per la promozione dei valori della libertà, della democrazia e della legalità.

 

locandina Associazioe Antiraket