Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.



Incontro in Ungheria sull'uso del cellulare in classe

ungheriaSi sta svolgendo a Nyiregyhaza in Ungheria un meeting nell’ambito del progetto Erasmus +: “EFFECTIVE USE OF MOBILE APPLICATION IN EDUCATION”. Stanno partecipando ai lavori i docenti Di Corrado e Marino. La finalità dell’incontro è quella di analizzare le problematiche connesse all’uso del cellulare in classe, valutarne i vantaggi e gli svantaggi ed elaborare delle opportune strategie.In particolare, il gruppo di docenti provenienti da diversi Paesi europei, attraverso uno stimolante dibattito,  hanno fino ad ora concordato che le demonizzazioni dell’uso del cellulare non servono a molto e gli studenti troveranno sempre una scappatoia, come quelle che le generazioni passate hanno trovato per aggirare altri divieti.

Inoltre da molti docenti il cellulare è considerato uno strumento utile per fare ricerche; ogni classe con uno smartphone diventa un laboratorio permettendo al docente ed allo studente di avere il mondo in mano per migliorare le competenze e  le conoscenze.

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/scuola/smartphone-in-classe-pro-e-contro.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930