Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.



Circolare n. 153 - Trasferimenti - mobilità personale Docente e A.T.A. per l’a.s. 2017/2018

Si comunica che sono state emanate le Ordinanze Ministeriali del 09-03-2018, relative alla mobilità del personale della scuola e alla mobilità degli Insegnanti di Religione Cattolica.

I termini di presentazione delle domande e pubblicazione dei movimenti sono i seguenti:

  1. Docenti secondaria II grado

Presentazione domande: 3 aprile – 26 aprile 2018

Pubblicazione movimenti: 10 luglio 2018 (docenti religione 30 giugno)

  1. 2.Personale ATA

Presentazione domande: 23 aprile -14 maggio 2018

Pubblicazione movimenti: 16 luglio 2018

Le modalità di presentazione delle domande sono le seguenti:

La presentazione delle domande avviene tramite il sistema Istanze Online, attraverso il quale si invia la domanda all’USR-USP di competenza rispetto alla provincia di titolarità o di assunzione, tramite la scuola di servizio.

I docenti e il personale ATA devono redigere le domande di trasferimento e/o di passaggio in conformità alle indicazioni e ai modelli contenuti nelle apposite sezioni del portale delle Istanze Online e del sito MIUR nell’apposita sezione mobilità 2017/18.

Le domande devono essere corredate dalla documentazione attestante il possesso dei titoli per l’attribuzione dei punteggi previsti dalle tabelle di valutazione allegate al contratto sulla mobilità del personale della scuola, nonché da ogni altra certificazione richiesta dallo stesso contratto o dall’ordinanza ministeriale del 9 marzo 2018.

La normativa e la modulistica in merito è consultabile sul sito internet del Ministero della Pubblica Istruzione al seguente link: http://www.istruzione.it/mobilita_personale_scuola/index.shtml.

Si allegano le citate ordinanze e la circolare.