Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.



Articoli

Circolare n.19 - Elezioni Organi Collegiali - componente genitori Consigli di Classe - a.s. 2018/2019

Alla luce della circolare Miur n. 17097 del 02-10-2018 e in rispetto di quanto previsto dall’O.M. n.215 del 15/07/1991 e successive integrazioni, si indicono le elezioni dei rappresentanti di classe componente genitori.

Pertanto sono convocate le assemblee dei genitori per mercoledì 31 ottobre 2018, alle ore 15,30, presso gli Auditorium del Plesso “Da Vinci” sito in Via Alfieri 6 (per i licei e i tecnici) e del Plesso “Giuliano” sito in Via Carducci 13, per procedere alla elezione di n. 2 rappresentanti per ciascun Consiglio di classe, con il seguente ordine dei lavori:

- assemblea generale dei genitori degli alunni di tutte le classi e comunicazioni del Dirigente;

- costituzione del seggio;

- operazioni di votazione;

- spoglio delle schede;

- proclamazione degli eletti.

Saranno presenti i coordinatori di classe.

Le operazioni di votazione dovranno concludersi in non meno di due ore.

A norma degli artt. 21, 22, 23, dell'O.M. citata in oggetto le assemblee avranno la durata necessaria

all'ascolto ed alla discussione della relazione introduttiva del docente delegato dalla D.S. ed all'esame degli eventuali problemi, dopo di che inizieranno le operazioni di votazione.

Per quanto riguarda lo svolgimento delle elezioni è previsto che:

1. i rappresentanti da eleggere sono n. 2 genitori per ogni Consiglio di classe;

2. hanno l'elettorato attivo e passivo tutti i genitori e non si formano liste;

3. i genitori che hanno più figli in più classi hanno l'elettorato attivo e passivo in ciascuna classe cui

appartengono i figli;

4. nel corso di assemblea di classe vengono designati fra i genitori presenti un presidente e n. 2 scrutatori, di cui uno con funzione di segretario che verbalizzerà sugli appositi modelli tutte le operazioni;

5. le elezioni si svolgono a scrutinio segreto;

6. i genitori voteranno su schede sulle quali scriveranno il nominativo prescelto;

7. si esprime una sola preferenza;

8. risulteranno eletti i due genitori che avranno riportato il maggior numero di voti;

9. concluse le operazioni di votazione all'ora prestabilita si procederà allo spoglio delle schede ed alla proclamazione degli eletti;

10. di tutte le operazioni (assemblee e votazioni) sarà redatto ampio e circostanziato verbale nell'apposito modulo che, firmato dal presidente e dal segretario dell'assemblea, dovrà essere consegnato al D.S o ad un suo delegato al termine dei lavori.